Non raccoglie i ‘bisogni’ del suo cane, scoperto e multato dai vigili

Il proprietario ha incassato la sanzione da 25 euro: è il primo caso a San Nicola la Strada

La prima multa, ma in molti sperano sia solo la prima di un lungo elenco. È quella comminata dai vigili urbani di San Nicola la Strada nei giorni scorsi al proprietario di un cane, beccato da un agente del locale comando mentre, dopo aver portato a spasso il suo amico a quattro zampe per i bisogni, ha ben deciso di non prelevare le deiezioni canine dal marciapiede.

Il proprietario è stato prontamente fermato dal vigile che, in ottemperanza all’ordinanza sindacale in vigore nel Comune di San Nicola la Strada, lo ha sanzionato con 25 euro di multa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stato lo stesso agente a pubblicare via social la sanzione, omettendo per ovvie ragione di privacy il nome del multato, e invitando i cittadini ad organizzarsi “nel rispetto degli spazi comuni e nel rispetto del vostro cane che merita più attenzioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento