Progetto da 3 milioni per l'illuminazione pubblica, ok dalla giunta

Approvato l'intervento straordinario per la manutenzione degli impianti. De Michele: "Risparmieremo il 60%"

Franco De Michele

La Giunta comunale, nel corso della sua recente riunione, ha approvato il progetto definitivo dei lavori di manutenzione straordinaria della Pubblica illuminazione, su proposta del vicesindaco Franco De Michele e dell'assessora Tiziana Petrillo.

"I lavori avviati da tempo - spiega il vicesindaco - sono stati integrati nella programmazione PICS per un finanziamento più ampio, oggi definito in un importo pari a 3 milioni di euro. Il progetto permetterà, nelle zone della città interessate dai lavori, un risparmio energetico di circa il 60 per cento e risponde a tutte le esigenze di sicurezza, illuminotecniche e di efficientamento energetico. Consisterà nel rifacimento di interi impianti di zona o di parte di essi, sostituendo conduttori, corpi illuminanti, sostegni ed altri elementi impiantistici".

Il progetto sarà applicato in via Gasparri, piazza Vanvitelli, via Tescione, via San Donato, via Landi S.S. Sannitica, San Leucio, piazza Garibaldi, via Camusso, via Passionisti, viale dei Bersaglieri, viale Medaglie d'Oro e via Unità italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

  • Il business della monnezza dei Casalesi, la Dia: "Veleni nell'acqua e nelle strade"

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

Torna su
CasertaNews è in caricamento