Cimitero, corsa alla domanda: ecco i prezzi ed i parametri

Venti giorni di tempo per presentare la domanda

Il cimitero di Marcianise

Dopo la guerra a colpi di diffide tra Comune di Marcianise e Italgeco, la ditta che si sta occupando della realizzazione del ‘nuovo’ cimitero, l’Ente guidato da Antonello Velardi nei giorni scorsi ha pubblicato un avviso pubblico per realizzare ex novo una graduatoria per l’acquisto dei 3120 loculi, 336 cappelle gentilizie da 5 loculi, 36 cappelle da 10 loculi e 120 ossari che saranno realizzato col project financing da 10 milioni di euro.

Nella ‘corsa alla domanda’ per i cittadini interessati, che hanno tempo fino al 27 maggio per fare richiesta, vi sono prezzi e parametri ben precisi. Il canone della concessione valida 99 anni parte dai 500 euro degli ossari, salendo a 2580 euro per un loculo in prima fila, 2820 euro per la seconda fila, 3050 per la terza fila, 2460 per la quarta fila e 2340 per la quinta fila. Le cappelle gentilizie da 5 posti avranno un prezzo di 16mila euro, quelle da 10 posti 26mila euro. Il costo andrà diviso in un acconto del 30%, una successiva rata del 30% e il rimanente saldo finale del 40%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per poter accedere al bando di assegnazione dei loculi (ogni interessato potrà richiederne un massimo di 5, stesso numero per gli ossari e massimo una cappella) vi sono anche dei parametri con punteggi. In particolare verranno assegnati 5 punti ai soggetti richiedenti di età fino a 50 anni, 6 punti dai 50 ai 60 anni, 7 punti dai 60 ai 70 anni, 8 punti dai 70 agli 80 anni, 18 punti oltre gli 80 anni e 10 punti a chi è già titolare di una concessione decennale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito casertano si uccide in carcere

  • La ‘Dea bendata’ bacia il casertano: vinti 50mila euro al 10eLotto

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

Torna su
CasertaNews è in caricamento