Cambiano i presidi in 14 scuole: tutti i nuovi incarichi

Ecco le scelte ufficializzate dal Provveditorato

Sono stati ufficializzati i cambi dei dirigenti scolastici per le scuole casertane in vista del prossimo anno scolastico. Dal primo settembre, dunque, cambieranno i responsabili delle strutture in diversi comuni della provincia di Terra di Lavoro così come messo nero su bianco dal direttore generale dell’ufficio scolastico regionale della Campana Luisa Franzese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i nuovi incarichi

Francesco Mezzacapo passa dall’Ipssart di Teano al Quinto circolo didattico di Caserta; Antonio Sapio dall’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Sant’Antimo alla “Mazzocchi” di Santa Maria Capua Vedere; Patrizia Merola dal “Fermi” di Cervio alla direzione didattica di San Nicola la Strada; Maria Cristina Bottigliero da Ariano Irpino all’Istituto comprensivo Aldo Moro di San Felice a Cancello; Carmen Del Vecchio dall’istituto comprensivo di Centola a quello di Castel Volturno Centro; Giuseppina Zannini lascia l’istituto Taddeo da Sessa Aurunca e passa all’istituto comprensivo Carinola-Falciano del Massico; Giuseppina Presutto lascia la “Giovanni XXIII” di Recale per andare al “Santagata” di Gricignano d’Aversa; Antonietta Sapone passa da Maddaloni al “Leonardo Da Vinci” di Vairano Patenora; Angelina Di Nardo diventa la uova dirigente del “Leonardo da Vinci” di Santa Maria Capua Vetere dopo aver guidato l’istituto “Collecini” di Caserta; Angelina Lanna lascia Alvignano per trasferirsi all’istituto “Falco” di Capua; Annamaria Orso lascia la guida del “Pier delle Vigne” di Capua per guidare l’Ipssart di Teano; Maurizio Calenzo passa invece dalla guida delle scuole di Roccamongina e Galluccio all’Ic Taddeo da Sessa; Antonio Varriale si trasferisce da Casavatore per prendere in mano la “Giovanni XXIII” di Recale. Infine dalla Sardegna arriva il nuovo dirigente scolastico del “Pier delle Vigne” di Capua: sarà Pasquale Nugnes che ha trascorso l’ultimo anno scolastico alla guida del’IISS Dessì di Villaputzu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Terremoto Lega, arriva Salvini e 2 sindaci mollano il partito

  • Salvini torna a Mondragone e stavolta trova sorrisi, mozzarelle e dolci: "Cacciare bulgari fuorilegge" | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento