Un polo scolastico da oltre 6 milioni di euro, ma cambia la localizzazione

La giunta approva il progetto. Il sindaco Abbate: "L’istruzione è senza dubbio la risorsa più importante"

Il progetto del polo scolastico a Bellona

Un nuovo polo scolastico in via Platani a Bellona. La giunta comunale, guidata dal sindaco Filippo Abbate, ha approvato all’unanimità il progetto preliminare per i lavori di realizzazione della mega struttura.

Inizialmente il polo scolastico doveva nascere in via De Gasperi, ma poi il Comune ha optato per via Platani che per ubicazione e conformazione porterà maggiori vantaggi all’Ente, in termini di obiettivi generali, finanziari, costi, efficienza e bisogni da soddisfare. Un cambio di localizzazione dettato anche dal fatto che l’area che insiste su via De Gasperi (a ridosso del centro urbano) al momento non è ancora completa di tutti i servizi di urbanizzazione primaria e secondaria tali da recepire la nuova opera pubblica.

Il progetto costerà al Comune 6,4 milioni di euro, che saranno garantiti grazie ad un finanziamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca di cui Bellona è risultata beneficiaria nel 2017, ma anche grazie al finanziamento della G.S.E. (Gestore Servizi Energetici), società individuata dallo Stato per conseguire gli obiettivi di sostenibilità ambientale e fonti rinnovabili, che prevede incentivi alle pubbliche amministrazioni, oltre che da altri fondi a carico dell’Ente.

Soddisfatto il sindaco Filippo Abbate che ha sottolineato: “L’istruzione è senza dubbio la risorsa più importante e quindi il miglior investimento che una comunità può fare su se stessa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento