Marino a Torino per "La pizza delle Regge" con Felicori e Franco Pepe

Il sindaco alla kermesse di promozione del territorio nel segno delle eccellenze gastronomiche

Marino con Felicori e Franco Pepe

Le eccellenze gastronomiche di Caserta e Stupinigi incontrano la pizza. Un gemellaggio culturale tra le due città nel segno della promozione territoriale, della cultura e del gusto quello che si sta svolgendo in questi giorni in Piemonte a cui hanno preso parte il sindaco Carlo Marino ed il direttore della Reggia Mauro Felicori insieme al pizzaiolo caiatino Franco Pepe

"Un gemellaggio ideale con la nostra meravigliosa Reggia, due monumenti Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco, una grande opportunità di promozione turistica per la Città di Caserta e di valorizzazione dei nostri prodotti tipici", posta su Facebook il sindaco Carlo Marino.

La Pizza delle due Regge, organizzata e ideata da “Stupinigi è...” e promossa dai comuni di Nichelino, Candiolo, Orbassano, None, Vinovo, Beinasco, si sta svolgendo nella casina di caccia di Stupinigi. Si tratta di un evento unico e inedito, un’occasione di incontro e confronto tra due regioni inteso come opportunità di promozione dell’identità Italiana e di tutela di quei prodotti che sono frutto delle tradizioni agricole dei territori coinvolti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    IL VOTO DELLA CAMORRA Soldi in cambio della preferenza alla sorella del boss

  • Cronaca

    Quattro pentiti accusano il 'professore': nel mirino le case comprate dai figli

  • Attualità

    La fiera di Natale è un flop, ma i commercianti sono costretti a pagare quasi il doppio della Tosap

  • Cronaca

    Rapina, assolto il maestro di arti marziali Guglielmo Gicco

I più letti della settimana

  • Anziana "torturata" in ospedale: denunciati medici ed infermieri

  • Furgone travolge la struttura del Ponte di Ercole | FOTO E VIDEO

  • Una discoteca vicino l’Eurospin. In aula scoppia la nuova polemica

  • Il sindaco incassa la tangente del capoclan: 100mila euro nascosti nella sua borsa da medico

  • Nei verbali di Schiavone jr spunta il nome di un altro big della politica

  • Arrestati 2 fratelli casertani: in Colombia per la cocaina della 'Ndrangheta

Torna su
CasertaNews è in caricamento