Il Consiglio Comunale ha il suo "nuovo" presidente

Perfetto eletto a capo dell'Assise. L'architetto succede al dimissionario Della Volpe

Luigi Perfetto

Luigi Perfetto è il nuovo presidente del consiglio comunale di Trentola Ducenta. L’ex candidato sindaco ha ottenuto la nomina ieri sera durante il consiglio comunale con 13 voti (4 astenuti). La maggioranza si è affidata (come da promesse elettorali) per il delicato ruolo istituzionale all’architetto che va a succedere (come già ampiamente annunciato da CasertaNews) a Vincenzo Della Volpe che pochi giorni prima aveva presentato (in accordo con tutta la maggioranza) le proprie dimissioni.

“Rimarrò un presidente super partes, soprattutto il presidente di chi non mi ha votato durante il consiglio - afferma il trentolese -. Un ringraziamento di cuore va al sindaco Andrea Sagliocco, che mi ha dato nuovamente la fiducia insieme a tutti i consiglieri comunali favorevoli all’assegnazione della carica istituzionale. Sono onorato del fatto che loro credano in me e ritengano io possa dare un contributo fattivo al miglioramento del nostro paese.  

Un grazie speciale va al dimissionario Vincenzo Della Volpe, per il lodevole lavoro svolto, nonostante la giovane età. È stato lui ad avviare l’iter per far tornare la politica all’interno del civico consesso ed io cercherò di dare a questo un seguito. Abbiamo il dovere di fare qualcosa per il bene comune, per il bene della nostra città, dei nostri figli, soprattutto perché siamo stati votati dai cittadini per garantire questo inviolabile diritto. Ci deve essere sicuramente lo scontro tra la maggioranza ed l’opposizione -  conclude -, purché non sia ostruttivo, bensì costruttivo e faccia leva su argomenti politici”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento