I lavori si 'mangiano' i parcheggi, scontro tra commercianti e sindaco

Gli esercenti chiedono un incontro per ridiscutere i termini della Ztl

Piazzetta don Diana

È nuovamente scontro sulla questione Ztl tra commercianti di Aversa e l’amministrazione comunale del sindaco Enrico De Cristofaro. I primi infatti hanno richiesto infatti un incontro “imminente” col primo cittadino per ridiscutere i termini della zona traffico limitato.

Il motivo? Gli stalli per i parcheggi persi nell’ultimo periodo a causa dei tanti lavori pubblici in città. L’ultimo caso riguarda piazzetta don Diana, dove i lavori hanno fatto perdere circa 50 posti auto. Dal Comune, è l’accusa dei commercianti della zona, non è stata trovata alcuna soluzione alternativa.

“In ogni città che si rispetti ogni anno nel periodo estivo si organizzano eventi, concerti, manifestazioni – accusano gli esercenti - Ad Aversa invece si eliminano parcheggi tutto a discapito dei commercianti”.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

Torna su
CasertaNews è in caricamento