Pasquetta alla Reggia di Caserta, lunga fila all’ingresso | FOTO

Aumentati i servizi di controllo per evitare l’ingresso di palloni, cibo e tanto altro

I turisti in attesa di entrare alla Reggia di Caserta

Reggia di Caserta presa d’assalto nel giorno di Pasquetta. Fin dal mattino c’è una lunga fila di turisti in attesa di poter entrare all’interno del palazzo vanvitelliano per trascorrere il Lunedì in Albis. Gli ingressi sono un po’ rallentati perché sono stati aumentati i controlli per evitare l’introduzione di cibi, bevande, attrezzature per picnic e svago, palloni e “tutto ciò che è incompatibile con la visita a un’area museale. L’accesso ai minori di età inferiore ai 12 anni - fanno sapere dal palazzo vanvitelliano - è consentito solo se accompagnati, mentre per quelli di età superiore ai 12 anni è obbligatoria l’esibizione del documento di riconoscimento. E' inoltre vietato fumare anche negli spazi aperti”.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

Torna su
CasertaNews è in caricamento