Pasqua in quarantena, il Comune regala uova ai bambini

L'iniziativa di solidarietà dell'amministrazione di Villa Literno. Consegnate anche mascherine

Il comune distribuisce uova di cioccolato

Mascherine ed uova di Pasqua per strappare un sorriso ai più piccoli. E' cominciata stamattina la distribuzione tra i cittadini di Villa Literno da parte dell'amministrazione comunale.

Da un lato la tutela della salute con 12mila dispositivi di protezione acquistati dal Comune che verranno consegnati ai residenti per prevenire eventuali contagi. Dall'altro l'iniziativa per rendere meno amara la Pasqua dei bambini liternesi con le uova di cioccolato che saranno donate a tutti i bambini del paese da 0 a 12 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questo periodo difficile, in cui siamo tenuti a rimanere a casa, vogliamo augurare una Buona Pasqua ai nostri concittadini e vogliamo strappare un sorriso ai più piccoli - fanno sapere dall'amministrazione - Questo ci è stato possibile grazie ad un gruppo di imprenditori locali coordinati dalla società Be.Ma. Srl. Sono questi piccoli gesti che rendono grande una comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento