“Gestione in house per i parcheggi abbandonati”

La proposta in Consiglio: nel mirino le aree di via Unità italiana ed area mercato

Gestire le aree parcheggio ‘abbandonate’ dal vecchio gestore direttamente col personale del Comune di Caserta. E’ questa la proposta avanzata dal consigliere comunale Mario Russo al sindaco Carlo Marino che sarà discussa e messa in votazione nella seduta di giovedì mattina. I consiglieri fanno riferimento ai parcheggi di piazza IV Novembre (sotto al Monumento dei Caduti in viale Unità Italiana) ed all’area mercato, che non sono passati nella gestione delle strisce blu con la nuova società Tmp srl di Portici. Una richiesta che si fonda anche sulle “numerose lamentele di dipendenti dell’Asl e degli esercizi commerciali che utilizzavano il parcheggio in maniera continuativa sottoscrivendo anche abbonamenti e che oggi non hanno analoga soluzione logistica ed economica”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento