Il sindaco firma la ‘guerra’ contro il volantinaggio selvaggio

Ordinanza del primo cittadino e multe salate contro chi infrange i ‘paletti’ voluti dal Comune

È guerra tra il volantinaggio selvaggio e il Comune di Curti. Il sindaco Antonio Raiano ha infatti firmato nei giorni scorsi un’ordinanza in cui mette nero su bianco dei rigidi paletti per consentire l’attività sul territorio comunale.

Una scelta basata sulla volontà di rispettare l’ambiente: molte volte infatti chi distribuisce i depliant li abbandono davanti le abitazioni, o peggio, li ‘incolla’ ad alberi, segnali stradali e pali della pubblica illuminazione. Una escalation che ha provocato negli ultimi tempi anche un “abnorme e notevole deposito di rifiuti di difficile raccolta, dell’imbrattamento del suolo pubblico e dell’occlusione delle caditoie”.

Per questo Raiano fissa delle regole ben precise: è vietato infatti effettuare volantinaggio lasciando i depliant affissi su alberi, pali e segnaletica; stop anche all’abbandono del materiale pubblicitario davanti portoni o androni di abitazioni private, oltre ad parabrezza e lunotti delle auto; da evitare anche i veicoli in movimento nei pressi degli incroci.

Resta invece consentito il volantinaggio “porta a porta” lasciando i volantini esclusivamente nelle cassette delle poste, da poter svolgere dalle 8 alle 19 in tutti i giorni della settimana, fatta eccezione per festivi e prefestivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per le società che ricorrono al volantinaggio la multa per chi ‘sgarra’ va dai 206 ai 1549 euro, per il personale invece dai 25 ai 500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento