Scandalo Interporto, l’opposizione: “Convocare subito il Consiglio”

La richiesta al presidente Rondello dopo l'indagine che vede indagato il sindaco Velardi

Il consiglio comunale di Marcianise

Un consiglio comunale ‘speciale’ per discutere in aula dell’indagine sui permessi irregolari per l’Interporto, l’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere che ha portato all’arresto del dirigente comunale Gennaro Spasiano, dell’imprenditore Giuseppe Barletta e che vede indagati il sindaco Antonello Velardi e sei ex assessori della prima giunta.

La richiesta è stata protocollata ufficialmente dai consiglieri di opposizione al presidente dell’Assise cittadina di Marcianise Antimo Rondello

Già nei giorni scorsi dai banchi dell’opposizione era arrivata la richiesta, rivolta in particolare al sindaco Velardi, di “spiegare alla città quanto sta accadendo e perché si affronti finalmente, in modo approfondito e sul piano politico, la questione Interporto così come chiesto più volte dall’opposizione, da tre anni a questa parte, con numerose interrogazioni consiliari e, soprattutto, con la richiesta di costituire una Commissione speciale d’indagine sul tema”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Inchiesta sul 'pezzotto', parla l'avvocato: "Ecco quali reati possono essere contestati"

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento