Un architetto alla guida del parco ‘Dea Diana’

Mariano Nuzzo eletto dalla conferenza dei sindaci

La conferenza dei sindaci del Parco Urbano Intercomunale “Dea Diana” ha eletto, su proposta del presidente Pirozzi, il direttore del Parco. Si tratta di Mariano Nuzzo, architetto casertano di 41 anni. Il nuovo direttore secondo la convezione firmata avrà compiti di coordinamento generale della struttura e guiderà l’Ufficio del Parco, organo esecutivo e gestionale che dovrà garantire l’esecuzione e la realizzazione delle azioni e degli interventi del sistema integrato del Parco come previsto dalla normativa regionale di settore.

Nei prossimi giorni si insedierà l’Ufficio di Piano presso il Comune capofila di Santa Maria a Vico. Si attende, intanto, la manifestazione di presentazione del progetto del Guerriero Sannita che si terrà ad Airola il 19 giugno alla quale parteciperanno i Presidenti delle Province di Benevento e Caserta, invitati a firmare un Protocollo di intesa con il Parco Urbano interprovinciale più grande d’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il presidente Pirozzi si tratta di “un vero traguardo per il territorio e per la Regione Campania, che istituiva 16 anni fa, nel 2003, il sistema dei Parchi Urbani di interesse regionale, ancora attualissimi e rinvigoriti dalla volontà delle comunità di individuare tutte le azioni idonee a garantire la difesa dell’ecosistema, il restauro del paesaggio, il ripristino dell’identità storico-culturale, la valorizzazione ambientale anche in chiave economico-produttiva ecocompatibile, anche attraverso il sostegno all'agricoltura urbana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

Torna su
CasertaNews è in caricamento