Alberto Negro lascia il comando della polizia municipale e torna a Caserta

Dal primo gennaio nel Capoluogo: era arrivato a Marcianise grazie a Velardi

Alberto Negro dal primo gennaio torna a Caserta

Alberto Negro dal primo gennaio torna a pieno regime nel corpo della polizia municipale di Caserta. E’ stato lo stesso attuale comandante di Marcianise ad annunciare il ritorno nel Capoluogo al termine del mese di dicembre.

Negro era arrivato nella ‘sua Marcianise’ durante l’amministrazione di Antonello Velardi: l’ex sindaco lo aveva ‘riportato a casa’ prima per affidargli la delega alla Sicurezza e poi per affidargli l’incarico di comandante al posto di Mina Foglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Durante questo anno - ha scritto Negro - ho avuto modo di verificare che il nostro territorio è composto dalla stragrande maggioranza di gente per bene che ha sempre collaborato con la polizia municipale per rendere più vivibile e migliore questa nostra città. A loro va il mio ringraziamento e il mio plauso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

Torna su
CasertaNews è in caricamento