Commemorazione dei defunti, navette gratis per il cimitero anche per i disabili

Il servizio sarà svolto dall'associazione di volontariato "Il girasole"

Non solo le navette gratuite messe a disposizione dal Comune grazie alle indennità di sindaco, assessori e presidente del Consiglio comunale. A San Nicola la Strada l’1 e il 2 novembre l’associazione comunale di volontariato “Il Girasole” effettuerà gratuitamente il servizio di trasporto e assistenza per i non deambulanti al cimitero.

Il servizio sarà effettuato con il pulmino attrezzato dell’associazione e con servizio all’ingresso del cimitero con carrozzine per l’accompagnamento all’interno, con la partecipazione del Volontari della Protezione Civile.

Le funzioni religiose sono previste nei seguenti giorni ed orari: 1 novembre ore 15, celebrazione officiata da don Filippo Frattolillo; 2 novembre ore 10.30 con celebrazione officiata da don Franco Catrame.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pertanto tutti coloro che sono interessati ad usufruire del servizio, devono comunicarlo entro il 31 ottobre telefonando ai seguenti numeri: 0823 422218, Il Girasole, martedì dalle 16,30 alle 18,30 o 338 8686593 tutti i giorni; 0823 452242 Nucleo di Protezione Civile h 24; 0823 427211 centralino del Comune in orario di ufficio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento