Muretto pericolante alla scuola dell'infanzia, Sos all'assessore | FOTO

L'area è stata anche recintata. Segnalazione dei 5 Stelle

Il muretto pericolante alla scuola De Nicola

Scatta la segnalazione al Comune per un muretto pericolante alla scuola dell'infanzia Enrico De Nicola di Maddaloni. A denunciare il problema è stata la consigliera del Movimento 5 Stelle Tina Santo che ha tirato in ballo l'assesore. "Mi sono recata al refettorio della scuola d'infanzia dell'Enrico de Nicola di Maddaloni per il consueto sopralluogo che sto svolgendo come membro della Commissione Mensa - ha spiegato - Solitamente oltre a controllare i locali, i pasti e chiedere eventuali disagi sul servizio, facciamo un giro per la struttura per vedere se ci sono delle segnalazioni da fare".

muretto pericolante scuola de nicola maddaloni-2

"E' saltato subito all'occhio - spiega - un problema di manutenzione ordinaria che non necessita di grandi somme o di gare d'appalto: un muretto pericolante sta creando un enorme disagio al personale che si occupa di distribuire i pasti che arrivano dall'esterno. Inoltre, il suindicato muretto è stato messo in "sicurezza" in modo alquanto artigianale.
 Per cui visto che non viene garantita alcuna misura di sicurezza per i lavoratori e, visto che è un palese pericolo per l'incolumità pubblica, in particolare dei bambini, chiedo un intervento urgente da parte dell'Assessore al ramo e degli uffici competenti nel ripristinare il muretto".

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento