Metro, proclamato lo sciopero. Ecco gli orari da evitare

La protesta durerà cinque ore

L'Ente Autonomo Volturno annuncia un nuovo sciopero a Napoli per il 9 maggio 2018 che provocherà disagi ai pendolari di Cumana, Circumvesuviana, MetroCampania NordEst da Napoli ad Aversa e treni di lunga percorrenza da Napoli a Benevento e a Piedimonte.

Lo sciopero durerà 5 ore, dalle 9.00 alle 14.00, ed è stato indetto dalle sigle sindacali F.A.I.S.A. – CONF.A.I.L. Come sempre, sono garantite delle fasce orarie, prima e dopo l’inizio dello sciopero, in cui i treni effettueranno delle corse.

Per ciò che riguarda la linea metropolitana Napoli-Giugliano-Aversa le ultime partenze prima dello sciopero sono previste da Aversa in direzione Piscinola alle 8.45, da Piscinola in direzione Aversa alle 8.45. Dopo lo sciopero, invece, da Aversa in direzione Piscinola la prima partenza è per le 13,15 e da Piscinola in direzione Aversa alle 13,15.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Caserta usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

Torna su
CasertaNews è in caricamento