Metro, proclamato lo sciopero. Ecco gli orari da evitare

La protesta durerà cinque ore

L'Ente Autonomo Volturno annuncia un nuovo sciopero a Napoli per il 9 maggio 2018 che provocherà disagi ai pendolari di Cumana, Circumvesuviana, MetroCampania NordEst da Napoli ad Aversa e treni di lunga percorrenza da Napoli a Benevento e a Piedimonte.

Lo sciopero durerà 5 ore, dalle 9.00 alle 14.00, ed è stato indetto dalle sigle sindacali F.A.I.S.A. – CONF.A.I.L. Come sempre, sono garantite delle fasce orarie, prima e dopo l’inizio dello sciopero, in cui i treni effettueranno delle corse.

Per ciò che riguarda la linea metropolitana Napoli-Giugliano-Aversa le ultime partenze prima dello sciopero sono previste da Aversa in direzione Piscinola alle 8.45, da Piscinola in direzione Aversa alle 8.45. Dopo lo sciopero, invece, da Aversa in direzione Piscinola la prima partenza è per le 13,15 e da Piscinola in direzione Aversa alle 13,15.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Caserta usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

Torna su
CasertaNews è in caricamento