Parte la mensa scolastica, ticket unico per le famiglie

Al via il servizio dopo l'assegnazione alla "New Food" di Cava de' Tirreni

Al via la mensa scolastica

Parte la mensa scolastica alla scuola dell'infanzia dell'Istituto Comprensivo Statale di Teverola. Su indicazione del sindaco Tommaso Barbato, il responsabile del servizio, Vincenzo Di Chiara, ha avviato da oggi (4 novembre) fino al 31 maggio 2020 il servizio di refezione scolastica che sarà gestito dalla ditta 'New Food Scs' di Cava de' Tirreni che si è aggiudicato il servizio.

Ogni ticket costerà 1,50 euro e sarà una quota unica, cioè non ci saranno aumenti o sconti in base alle fasce di reddito. Il pagamento dovrà avvenire con bollettino postale e poi i genitori dovranno recarsi in Municipio, presso l'Ufficio Politiche Sociali e Pubblica Istruzione, per il ritiro del blocchetto mensa che darà la possibilità di avere i tagliandi da presentare a scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento