Mensa, esclusa e poi riammessa la ditta che gestisce il servizio

La nuova gara biennale è già finita in tribunale

Esclusa e poi riammessa alla gara la ditta che attualmente gestisce il servizio mensa nelle scuole a Marcianise. Proprio negli ultimi giorni è stata resa nota la decisione del Tar Campania sul ricorso presentato dalla Cooperativa Antevorta che, attualmente, gestisce in proroga il servizio negli istituti scolastici della città. Quest’ultima, però, era stata esclusa dalla Stazione Unica Appaltante, che sta gestendo la gara biennale, per un ritardo nella presentazione di alcuni documenti mancanti per partecipare. Subito è partito il ricorso al Tar che è stato definito nei giorni scorsi dall’Ottava sezione (presidente Italo Caso). I giudici amministrativi hanno inteso riammettere la Antevorta alla gara, annullando il provvedimento di esclusione, condannando il Ministero al pagamento delle spese legali.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento