Mare sporco, il sindaco vuole andare in Procura I FOTO

Blitz di Petrella in spiaggia dopo le polemiche del primo week end di vera estate

Il sindaco Luigi Petrella in spiaggia

Il primo passo ufficiale del neo sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella sarà quello di chiedere un appuntamento col capo della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per affrontare la delicatissima situazione relativa al mare sporco ed al funzionamento dei depuratori.

L’esponente di Fratelli d’Italia questa mattina si è recato su una spiaggia del litorale domiziano per verificare là qualità delle acque dopo le polemiche seguite al primo week end di vera estate scaturite proprio  dal mare sporco.

“Domani chiederò un appuntamento urgente al Procuratore della Repubblica del Tribunale di Santa Maria e giovedì presenzierò con gli altri 34 sindaci della provincia di Caserta alla riunione dell’Osservatorio Civico Litorale Domizio e Regi Lagni per una task force contro gli scarichi abusivi” ha affermato Petrella.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento