Parco dell'amore, l'ultima parola ai giudici

Ricorso al Tar dei costruttori del ‘love parking’ contro il Comune

Il love parking a Marcianise “s’ha da fare”. Il rigetto della richiesta di permesso a costruire protocollata in Comune dalla società Costruzioni Salzillo s.r.l, che aveva chiesto all’Ente guidato da Antonello Velardi di poter costruire un parcheggio ad ore a pagamento, è stata infatti impugnata al Tar della Campania.

La società intenzionata a portare a Marcianise i famosi “parchi dell’amore”, già oggetto di polemiche in alcuni comuni del napoletano dove sono stati costruiti, ha fatto appello infatti ai giudici amministrativi di Napoli per annullare il rigetto del permesso a costruire. Il Comune con una determina firmata dal dirigente Tartaglione ha dato quindi mandato all’avvocato Rainone di costituirsi in giudizio a difesa del provvedimento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scenata di gelosia al ristorante, torna libero il nipote del boss

  • Cronaca

    Omicidio Zeppetella: Zagaria comparirà in aula

  • Cronaca

    Incendio nella braceria vicino all'ospedale

  • Attualità

    Fiori sulla tomba dell'ufficiale nazista, l'avvocato: "Siamo alla follia"

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • La tragedia di Pasquetta: è morto il medico Zinzaro

  • Poker online e scommesse illegali: 80mila euro nella cassa del clan

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Imprenditore dei Casalesi al servizio dei Piccolo, Buttone: "Volevo ucciderlo"

  • Ha ospitato il boss latitante per un debito nella "bisca dei vip"

Torna su
CasertaNews è in caricamento