La Lega casertana raccoglie firma "pro Salvini" | FOTO

Il ministro rischia il processo per sequestro di persona

Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Marcianise, Aversa, Maddolani, Succivo, Mondragone, Casal di Principe, Teano, Castelvolturno, Santa Maria a Vico e Villa Literno hanno avuto nelle loro piazze, tra sabato e domenica, i gazebo e i banchetti dei militanti della ‘Lega Salvini Premier’ e hanno raccolto le firme dei cittadini in sostegno del ministro dell’interno Matteo Salvini sulla nota vicenda della nave Diciotti, per la quale il capo del Viminale rischia il processo per sequestro di persona. 

“Tutti in piazza - ha dichiarato il coordinatore provinciale del partito e consigliere comunale Salvatore Mastroianni - al fianco del ministro Matteo Salvini per dimostrare con i fatti, con la mobilitazione e con la militanza il sostegno e la vicinanza dei cittadini anche di Terra di lavoro al nostro capitano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

  • Coronavirus, allarme a Pineta Grande: isolato un uomo di Mondragone

Torna su
CasertaNews è in caricamento