Le migliori App per 'spiare' i figli minorenni e monitorare le attività sul telefonino

Esistono delle apposite applicazioni che consentono di controllare a distanza le azioni sullo smartphone dei propri figli, senza farsene accorgere

Con i tempi che corrono, i genitori sono sempre più preoccupati della privacy dei propri figli minorenni: i problemi legati all’età adolescenziale come l’alcool, la droga, il bullismo e soprattutto il cyber bullismo sono all’ordine del giorno e spaventano mamme e papà sempre più protettivi nei confronti dei loro bambini che, spesso, attraverso Instagram, Facebook, WhatsApp e altri social media intrattengono relazioni con il mondo esterno: postano foto, fanno amicizie virtuali, si confidano, si sfogano.

Ma se da un lato il telefonino è un ottimo strumento per comunicare, dall’altro, il mondo del web con i social media è anche un tramite utilizzato da pedofili e malintenzionati per adescare le loro ingenue prede, soprattutto quei bambini che per sbaglio si trovano su un sito che non hanno nemmeno cercato.

È proprio per questo motivo, che esistono delle apposite applicazioni che consentono di ‘spiare’ o meglio controllare a distanza i propri figli, senza farsene accorgere ovvero delle applicazioni che permettono anche di bloccare alcune azioni. Stiamo parlando del parent control: un software che limita l'accesso a canali televisivi o programmi informatici il cui contenuto non è adatto ai bambini. Ma attenzione all’uso che ne fai, perché spiare WhatsApp o il telefonino di una persona (che non è tuo figlio minorenne), in molti casi, è un reato punibile dalla legge.                                                            

Scopriamo in questa guida quali sono le migliori app per spiare e monitorare le attività sullo smartphone di tuo figlio  e soprattutto come utilizzarle senza far sospettare della tua vigilanza.

Le migliori app per spiare le attività di tuo figlio minorenne 

MSpy

L’applicazione ti permette di accedere a tutte le informazioni di cui hai bisogno, come ad esempio il registro delle chiamate, i messaggi WhatsApp, le coordinate GPS, le conversazioni su Messenger, i messaggi e le informazioni da qualsiasi altra applicazione di messaggistica. Una volta installata l’app, potrai monitorare immediatamente tutte le attività sul telefono del tuo bambino, sia che si tratti di un telefono iOS, Android o Windows.

FlexiSpy

Ha più di 150  funzioni differenti, tra cui la possibilità di ascoltare e registrare le telefonate effettive poste sul dispositivo (è il solo software che attualmente consente questa azione). Si tratta di un programma abbastanza completo, infatti, con FlexiSpy puoi anche risalire a tutte le password inserite nel dispositivo mobile di tuo figlio.

Parent control: programmi che limitano l'accesso a contenuti non adatti a bambini 

Spazio Bimbi Parental Control (Android)  

Questa app consente solo di accedere alle app approvate dai genitori, bloccando le altre, e consente di bloccare le chiamate, l'invio di messaggi o l'esecuzione di attività che potrebbero essere a pagamento. Nella versione Premium, che è a pagamento, vi è la possibilità anche di impostare un timer per limitare l'utilizzo quotidiano del dispositivo e un timer per bloccare il funzionamento delle app dopo un periodo di tempo specifico.

Modalità sicurezza per bambini (Kid's Shell) (Android)

Anche questa app permette di creare una zona sicura di navigazione per i bambini, con app che hanno superato il controllo dei genitori, l'impossibilità di inviare SMS, di acquistare app a pagamento etc.  Tra le funzioni della versione Pro è interessante la possibilità di abilitare le chiamate in entrata; l'impostazione di un timer per controllare il numero delle ore di gioco consentite; il blocco totale dell'accesso a Internet.

Qustodio Free (Windows, Mac OS X, Android, iOS, Kindle, Nook)

L'aspetto interessante di questa app multipiattaforma è la disponibilità di una dashboard ("cruscotto") che permette di avere un colpo d'occhio sulle attività, social e non, del proprio bambino. Può bloccare siti porno, difendere da cyberpredatori e cyberbulli, controllare le telefonate e, cosa sicuramente gradita dai genitori più ansiosi, geolocalizzare il ragazzino.

Norton Family (Windows, Android, iOS)

Famoso nel campo degli antivirus e della sicurezza online, Norton è soluzione adatta al controllo dei propri figli e dei familiari in genere. L'interfaccia è molto densa di informazioni, tra le quali i siti web più visitati, il tempo trascorso sul dispositivo, le attività di messaggistica istantanea, le attività sui social etc.

KidLogger (Windows, Android, iOS) 

Consente in pratica solo di controllare tutte le attività  del ragazzo, ma non di bloccarle. Tra queste: Il tempo trascorso sul dispositivo, le app utilizzate e le attività social. Il registro delle attività si limita a 9 giorni, e si può ampliare con le versioni a pagamento.

AppLock (Android)

Non nasce come app per il parental control, ma si può utilizzare per questo scopo poiché consente di bloccare l'accesso ai social, alla posta elettronica, alla gallery, a qualsiasi elemento del cellulare sia vulnerabile.

Screen Time Parental Control (Android, iOS, Kindle)

App disponibile in due versioni. In quella gratuita si può controllare il tempo trascorso dai ragazzi sullo smartphone, si può vedere quali app sono state usate e per quanto tempo, quali ricerche sono state effettuate  e altro ancora; nella versione Premium, che è a pagamento ma si può provare gratuitamente per 14 giorni, si può bloccare l'utilizzo delle app selettivamente, bloccare tutte le attività, ricevere un report quotidiano e altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento