Lavori alle strade in centro, Pezone: “Priorità ristabilite grazie alle mie pressioni"

La consigliera indipendente interviene sulla riqualificazione di via Marconi e via Vittorio Emanuele

Clementina Pezone

"Sono lieta che alla fine il sindaco Gino Pellegrino abbia rivisto le priorità di questa Amministrazione stabilendo di utilizzare il finanziamento regionale di 1.346.000 per il rifacimento di via Marconi e via Vittorio Emanuele. Una vera folgorazione sulla via di Damasco sulla quale mi preme ristabilire la verità, perchè credo che i cittadini abbiano diritto ad una corretta informazione". 

Esordisce così la consigliera indipendente di opposizione comunale di Parete, Clementina Pezone. "Un mese fa manifestai perplessità per la scelta dell'amministrazione comunale di utilizzare il corposo finanziamento concesso dalla Regione Campania per la riqualificazione di una stradina rurale. Alle mie legittime rimostranze - spiega la Pezone - mi fu risposto dal governo cittadino che era il finanziamento era come vincolato a quel progetto. Non mi sono fermata a questa risposta e ho indagato scoprendo una realtà diversa che ho poi portato alla luce. Il cambio di rotta del sindaco accoglie i miei suggerimenti. Non posso fare a meno, però, di pensare che senza la mia costruttiva opposizione quel milione e 346 mila euro sarebbe stato utilizzato per una strada rurale piuttosto che per il corso cittadino".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento