Addio buche, riqualificate 18 strade. Un milione di euro di lavori: c'è anche il dog park | FOTO

Completati gli interventi, rifatta viale della Libertà. Il sindaco e l'assessore ai cittadini: "Grazie per la collaborazione"

I lavori in viale della Libertà a Lusciano

Completati i lavori di riqualificazione di 18 strade a Lusciano. La città sembra completamente trasformata con il 'tappetino' di asfalto rifatto in via Acerbo (tratto via Costanzo - vita Toti); via Costanzo (tratto via Perla - via Macedonia); traversa via de Chirico; via de Pretis; via dei Ciclamini; via Fiume, via Gambardella; via Leopardi (tratto via della Libertà - via de Amicis); traversa via Macedonia; via Manzoni; via Marfuggi; via Masaniello; via Sauro; via Negri; via Orefice e via Perugia. Senza dimenticare viale della Libertà che "è stata finalmente completata - ha detto il sindaco Nicola Esposito -, si tratta di ben 2 chilometri che ricadono nel Comune di Lusciano. Un'arteria importante che collega vari paesi limitrofi e che è interessata inoltre da ben 2 imbocchi dell'Asse mediano. Mi preme ringraziare tutti i cittadini per l'attesa e per la grande collaborazione". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un progetto di un milione di euro voluto fortemente dall'amministrazione comunale e seguito in prima persona dall'assessore Marco Valentino. E come se non bastasse con questi soldi si è riusciti anche a far partire i lavori di riqualificazione di tre parchi cittadini, parco Numeroso, parco Carpentiero e parco Emini 2 "dove nascerà un dog park, un'area dedicata esclusivamente ai nostri amici a 4 zampe", ha detto Valentino. "Questa è la risposta a chi dice che questa amministrazione è rimasta ferma - conclude l'assessore - è abbastanza evidente il lavoro fatto. Non ci fermiamo mai, sempre e solo per l'interesse della comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Salvini torna a Mondragone e stavolta trova sorrisi, mozzarelle e dolci: "Cacciare bulgari fuorilegge" | FOTO

  • La moglie di Enzo morto per Covid a 41 anni: “A 3 mesi io ed i miei figli ancora senza tamponi”

Torna su
CasertaNews è in caricamento