Strade chiuse per lavori nel primo giorno di scuola

Al via gli interventi per rifare l'asfalto nel giorno di apertura della Giannone

La scuola media Giannone aprirà con due giorni di anticipo

Al via i lavori di rifacimento dell'asfalto con le strade che saranno chiuse per effettuare gli interventi. Bene, anzi benissimo. Se non fosse che gli interventi programmati di manutenzione avvengano in concomitanza con l'apertura delle scuole. 

Sì perché i lavori - che inizieranno dal rifacimento del manto stradale in via Settembrini, via Giotto e via Botticelli il prossimo 10 settembre, lunedì - prenderanno il via lo stesso giorno in cui aprirà i battenti il primo istituto casertano: la scuola Media Giannone che avvierà l'anno scolastico con due giorni di anticipo (le altre scuole apriranno il 12).  

A soffiare sul vento della polemica è il consigliere comunale Francesco Apperti che attraverso Facebook commenta i lavori sottolineando come gli stessi avvengano "il giorno in cui, proprio nelle strade interessate o in quelle adiacenti, aprono i battenti alcune scuole ... non sono incazzato, sono depresso". 

I lavori proseguiranno nelle giornate successive e riguarderanno via Fanin (la strada che da viale Douhet porta a via Passionisti), via Iaselli (parco Cerasole), e via delle Querce (nell’intersezione con il sottopasso “De Angelis”) e termineranno al massimo nella serata di mercoledì 12 settembre (per rispettare questo termine, se necessario, si lavorerà anche nelle ore notturne) e, secodo il Comune, "non interferiranno con l’inizio dell’anno scolastico". Ma il rischio di una paralisi del traffico è dietro l'angolo.

Comunque sia con l'anno scolastico ormai alle porte anche i sopralluoghi nelle strutture scolastiche comunali sono andati a buon fine. "E' tutto nella norma - fa sapere l'assessore al Patrimonio Alessandro Pontillo - Abbiamo fatto una riunione con i dirigenti scolastici e tutte le scuole avranno i certificati di agibilità entro l'inizio dell'anno scolastico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento