La città resta a secco, il Comune chiude le scuole

Il sindaco firma la chiusura della materna ‘Angeli di San Giuliano’ e dell’Alberghiero

Mercoledì 28 novembre si registrerà la sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile dalle ore 9 alle ore 12 a Cesa. Di conseguenza il Comune ha disposto la chiusura della scuola materna “Angeli di San Giuliano” e dell’Istituto Alberghiero.

L’erogazione dell’acqua potabile sarà sospesa per l’intero paese, eccetto la località Pupatella, via Arno e via Isonzo. La decisione è legata ai lavori di sezionamento della rete idrica, attualmente in corso. Mercoledì si interverrà sulle camere di manovra di via Marconi angolo con via Campostrino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento