Il capo di gabinetto del ministero alla Reggia col nuovo direttore ad interim

Lampis fa il suo 'esordio' nel palazzo vanvitelliano. Ha incontrato il prefetto ed il comandante provinciale dei carabinieri

Il direttore ad interim della Reggia Lampis oggi a Caserta

Questa mattina presso la Reggia di Caserta è avvenuto l’insediamento del Direttore ad interim del Complesso vanvitelliano Antonio Lampis, Direttore Generale dei Musei del Mibac. Per "significare il sostegno del Ministro e di tutte le strutture di vertice del Ministero" è stato introdotto al personale della Reggia ed al Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto dal Segretario Generale Giovanni Panebianco e dal Capo Gabinetto del Ministro Tiziana Coccoluto, insieme al Comandante del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri Gen. Fabrizio Parrulli e al direttore Generale Unità Sicurezza Patrimonio Culturale Prefetto Fabio Carapezza Guttuso.

Il Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto ha espresso i suoi auguri e rappresentato l’importanza della Reggia nel contesto territoriale. All’incontro era presente il colonnello Alberto Maestri, Comandante provinciale dei Carabinieri di Caserta e il Capitano Giampaolo Brasili, Comandante del Nucleo Provinciale di Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri Campania.

La delegazione ministeriale ha poi incontrato il personale della Reggia, manifestando espressamente la vicinanza del Ministero al loro quotidiano impegno e i dipendenti hanno rivolto un caloroso benvenuto e gli auguri di buon lavoro al Direttore ad interim Lampis che guiderà la Reggia di Caserta, in aggiunta al suo impegno alla Direzione Generale dei Musei, fino alla nomina del nuovo Dirigente che sarà selezionato con il bando internazionale pubblicato dal Mibac lo scorso 23 novembre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nei verbali di Schiavone jr spunta il nome di un altro big della politica

  • Cronaca

    L’Antimafia sequestra villette e conti correnti al ‘professore’

  • Cronaca

    Condannati in 7, ma viene annullata la confisca

  • Cronaca

    Vandali in azione nel vicolo dedicato a Marzaioli | FOTO

I più letti della settimana

  • Fuga da Caserta: in un anno sono "scappate" oltre 12mila persone

  • Anziana "torturata" in ospedale: denunciati medici ed infermieri

  • Furgone travolge la struttura del Ponte di Ercole | FOTO E VIDEO

  • Una discoteca vicino l’Eurospin. In aula scoppia la nuova polemica

  • Il sindaco incassa la tangente del capoclan: 100mila euro nascosti nella sua borsa da medico

  • Arrestati 2 fratelli casertani: in Colombia per la cocaina della 'Ndrangheta

Torna su
CasertaNews è in caricamento