Il ‘jogging’ del sindaco nella palestra del liceo diventa un ‘caso diplomatico’

Moretta chiede lumi alla Provincia che è proprietaria della struttura

Il jogging del sindaco di Marcianise Antonello Velardi diventa un caso diplomatico. Al punto che il consigliere Pino Moretta ha deciso di presentare una interrogazione al presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca per chiedere lumi sulla vicenda. Già perché da quello che racconta Moretta, Velardi utilizzerebbe la palestra annessa al liceo scientifico Quercia di Marcianise per effettuare i propri allenamenti. Una struttura di proprietà della Provincia e che è stata consegnata alle Fiamme Oro con un accordo siglato nel 2013 con la Questura. Moretta però vuole sapere se sia vero e perché il sindaco di Marcianise abbia avuto l’opportunità di allenarsi in quella palestra e con quali modalità gli sia stato dato il permesso. Inoltre chiede anche al presidente della Provincia di adottare “formali provvedimenti interdittivi nei confronti dell’abusivo frequentatore del bene pubblico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Malore improvviso, ragazzo di Aversa muore in Spagna

Torna su
CasertaNews è in caricamento