Scabbia a scuola, il sindaco ai genitori: "Mandate i bambini in classe"

Attivata la profilassi per i due bambini e la madre, disposta una pulizia straordinaria del plesso

L'incontro tra i rappresentati dei genitori e il sindaco Corsale

“Non ci sono motivi per non mandare i propri bambini a scuola”. È il messaggio, chiaro, che ha voluto dare il sindaco di Casagiove Roberto Corsale nell’incontro che si è tenuto questa mattina con i rappresentati dei genitori della scuola ‘Aldo Moro’, dove due bambini sono stati colpiti da scabbia.

Durate l’incontro, a cui hanno partecipato anche esperti dell’Asl di Caserta, è stato spiegato come il rischio di trasmissione non è da ritenersi elevato, l’acaro da cui proviene la malattia sopravvive infatti solo poco tempo nell’ambiente, quindi gli interventi di pulizia e sanificazione eseguiti nella scuola sono sufficienti a escludere al momento rischi di trasmissione.

A scopo precauzionale il primo cittadino ha disposto inoltre interventi di pulizia straordinaria e sanificazione del plesso. Per la mamma e i suoi due figli intanto è stata attivata la profilassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento