Scoppio in una officina, ferito il figlio del proprietario

Trasportato d'urgenza in ospedale con ferite alla mano e al volto

Attimi di terrore in una autofficina a Casagiove: lo scoppio di una valvola a metano ferisce il figlio del proprietario. Poco dopo le 13 un'improvvisa fuga di gas proveniente da una valvola difettosa di una bombola a metano provoca uno scoppio. A farne le spese il figlio del proprietario dell'auto officina che stava utilizzando il gas per delle riparazioni. Le ferite riportate dall'uomo sono ad una mano ed al volto per via delle fiamme conseguenti allo scoppio. Immediato il trasporto in ospedale. La squadra dei vigili del fuoco di Caserta é intervenuta a spegnere l'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Mazzette ai politici per gli appalti alla camorra, Zagaria è un fiume in piena

Torna su
CasertaNews è in caricamento