Apre il secondo Eurospin, commercianti 'stritolati' dai supermercati | FOTO

Inaugurato il terzo hard discount in soli 4 mesi, incubo per i piccoli negozi della zona

Il nuovo Eurospin di via Brunelleschi

Apertura a tempi record. È stato ‘svelato’ ai clienti già questa mattina il secondo Eurospin di Caserta, quello di via Brunelleschi, dopo le forti polemiche seguite per l’apertura del primo supermercato in via Appia, alle spalle del parco degli Aranci.

La Eurospin Lazio SpA ha infatti realizzato rapidamente i lavori necessari per aprire le porte dell’hard discount, che si aggiunge così al ‘gemello’ sorto poche settimane fa e al Lidl di via Borsellino, anch’esso aperto tra dispute legali col vicino Famila del centro Iperion e il grido di allarme dei piccoli commercianti, schiacciati da un gigante della grande distribuzione che promette costi bassi e orari di apertura impossibili da contrastare.

Il proliferare negli ultimi mesi di nuovi supermercati della Gdo è diventato ormai un caso politico, tra consiglieri comunali che accusano di avere le ‘mani legate’ per poter mettere in atto operazioni di contrasto e di limitazione al sorgere di nuovi hard discount. Il problema è infatti la facilità con la quale i proprietari dei supermercati riescono ad ottenere dal Comune i permessi a costruire, non essendo stato approvato il Puc, il Piano urbanistico comunale, che possa stabilire regole più restrittive per non permettere nuovi insediamenti di questo tipo.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento