Il procuratore nazionale antimafia De Raho a scuola con il capo dell'anticrimine

Per il progetto "Insieme per la legalità" al liceo Galileo Galilei

Il procuratore nazionale antimafia ed antiterrorismo Federico Cafiero De Raho

Francesco Cafiero De Raho, procuratore nazionale antimafia ed antiterrorismo, giovedì 28 novembre, dalle 9.30, sarà a Mondragone al liceo ‘Galileo Galilei’. Parlerà agli studenti di legalità con Francesco Messina, il direttore centrale anticrimine della Polizia di Stato; la giornalista Rosaria Capacchione, da anni sotto scorta per il suo impegno contro la camorra; e il vescovo della diocesi di Sessa Aurunca Orazio Francesco Piazza.

“Insieme per la legalità” è questo il titolo dell’appuntamento e si tratta della prima di una serie di progetti didattici, incontri e momenti formativi voluti dal dirigente scolastico professoressa Antonietta Pellegrino e dai docenti per promuovere tra gli studenti la cultura della legalità e della sicurezza e promuovere una riflessione sui valori della convivenza civile, della democrazia, della cittadinanza attiva e contribuire alla formazione di una nuova coscienza civica sul territorio.

Il primo appuntamento sarà una riflessione sul tema della legalità e la difesa della sicurezza e vedrà al tavolo dei relatori, oltre ai già citati anche il dirigente scolastico Antonietta Pellegrino ed il direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Luisa Franzese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della giornata gli studenti avranno anche la possibilità di vivere un momento di orientamento professionale e di conoscere i diversi settori e reparti in cui è articolata la Polizia di Stato che sarà presente con i laboratori mobili della polizia scientifica e di quella stradale per illustrare agli studenti, durante dei workshop mirati, le tecniche investigative ed il lavoro di agenti e dirigenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

Torna su
CasertaNews è in caricamento