Aggressione in ospedale, Graziano: "Serve la sorveglianza"

Il consigliere regionale: "Sbagliata la revoca"

Il consigliere regionale Pd Stefano Graziano

"Solidarietà al personale dell'ospedale Moscati di Aversa, che ha visto, ancora una volta, la propria incolumità messa a rischio durante l'orario di servizio" . Lo dichiara il presidente del Pd campano e consigliere regionale Stefano Graziano che spiega: “L’ultimo episodio si è verificato nel reparto di Pediatria, dove l'attuale direzione ha revocato il servizio di vigilanza che serviva a garantire la sicurezza del personale e da deterrente contro aggressioni fisiche e verbali. Alla luce di quanto accaduto mi auguro quanto prima che la sorveglianza sia ripristinata perché la sicurezza di chi lavora deve essere una priorità a tutela anche dei tanti pazienti che usufruiscono del nosocomio normanno".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento