Consiglieri autosospesi, la ‘mossa’ di Galluccio per ricucire lo strappo

Il presidente della commissione Ambiente va incontro alle richieste di Caterino e Palmiero

Elena Caterino, Carmine Palmiero e Michele Galluccio

Potrebbe rientrare a breve la polemica scaturita al Comune di Aversa dopo la presa di posizione dei consiglieri comunali Carmine Palmiero ed Elena Caterino che, nei giorni scorsi, hanno annunciato la propria autosospensione dal lavoro della commissione Ambiente. Il nodo era legato all’indirizzo dato dalla commissione relativamente alla “cancellazione” della data di scadenza per la richiesta delle aiuole da adottare.

E proprio per placare le polemiche, il presidente della commissione Ambiente Michele Galluccio ha inviato una nota alla segretaria comunale ed al dirigente del settore nel quale si sottolinea come, nel verbale della commissione, si sia ritenuto “opportuno che qualora arrivassero richieste successive alla scadenza, vengano prese in considerazione sempre nel rispetto dei parametri previsti dal regolamento cosi come riportato nel verbale”. Inoltre è stato mandato anche l’elenco aggiornato così come previsto dal regolamento. “Dispiace - spiega Galluccio - che per un ritardo nell’invio del verbale dovuto alle festività natalizie ed inviato solo martedì si è creata una discussione evitabile. L’obiettivo di sindaco, maggioranza ed opposizione è quello di far adottare quante più aiuole possibili nei prossimi mesi”.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Igiene della lavastoviglie: consigli e rimedi per tenerla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Muore dopo intervento in ospedale

  • Paura su viale Carlo III, auto divorata dalle fiamme

Torna su
CasertaNews è in caricamento