Riparte la fiera settimanale, ok dall'Asl ai commercianti | FOTO

Via libera per l’utilizzo dell’area mercato costata 500mila euro

L'area mercato in cui si terrà la fiera settimanale

Il 2019 per la cittadinanza di San Marcellino si apre col sorriso. Esultano gli amministratori comunali ma esultano anche i commercianti: domani, 11 gennaio, si terrà nuovamente (e finalmente) la fiera settimanale. L'Asl ha infatti dato il via libera all'utilizzo dell'area mercato (costata circa 500mila euro) a pochi passi dal cimitero comunale concedendo l'agibilità necessaria per ospitare i mercatari. Per qualche settimana la fiera si era tenuta nella villa comunale fino a quando il sindaco Colombiano ha deciso di sospendere il tutto per la mancanza delle basilari norme in materia igienica e di sicurezza.

Dopo le prescrizioni dell'Asl per la nuova area mercato l'ufficio tecnico si è messo al lavoro risolvendo tutte le criticità e ora si può "tornare alla normalità - dice il primo cittadino - perché il lavoro paga sempre. C'erano delle criticità che abbiamo risolto nel più breve tempo possibile e finalmente abbiamo portato a casa un altro importante obiettivo. Siamo tra i pochi Comuni dell'agro ad avere a disposizione un'area destinata esclusivamente al mercato e che abbia tutte le 'carte' in regola per ospitare commercianti e cittadini".

 Anche perché i cittadini avranno uno spazio dove poter anche trascorrere qualche ora di relax: "Indubbiamente è una buona notizia per i cittadini di San Marcellino. Si tratta di una nuova e grande conquista per la nostra comunità. Un altro punto di riferimento per il territorio e per il rilancio della nostra economia”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Litiga con l'amico e lo picchia nel bar: l'aggressione ripresa dalle telecamere

  • Attualità

    Morti dopo la fuga, il sindacato: "I poliziotti vanno gratificati"

  • Cronaca

    6 CONDANNE Oltre 68 anni di carcere alle nuove leve dei Casalesi

  • Attualità

    Regali e sesso per i favori in Comune, la drammatica ammissione del sindaco

I più letti della settimana

  • Sacerdote casertano ‘espulso’ da Papa Francesco

  • E' morto Michele "Spaghetto"

  • Va a letto con la cugina della moglie, poi la perseguita e finisce a processo

  • Strage sulla Telesina: 4 morti. Inseguiti dopo la segnalazione di un furto

  • LE INTERCETTAZIONI Sesso in Comune per il condono: "Vieni così dopo ..."

  • Droga ai ragazzini delle Medie, arrestato figlio di un noto professionista

Torna su
CasertaNews è in caricamento