Il mercato riapre solo a metà: settore non alimentare al palo

Riparte il mercato domenicale ma solo per le attività di generi alimentari. A Sessa Aurunca, invece, la fiera riaprirà i battenti da giovedì 28 maggio. Il sindaco di Aversa riapre anche il settore non alimentare

Il sindaco di Mondragone firma l'ordinanza per la riapertura del mercato domenicale

Via libera al mercato domenicale di Mondragone, ma solo per le attività di generi alimentari. A stabilirlo è stato il sindaco Virgilio Pacifico, che ha firmato un'ordinanza in tal senso. Rimandata invece la ripresa delle attività mercatali del settore non alimentare, fino a quando l'Ente comunale guidato da Pacifico non predisporrà la piena attuazione degli adempimenti previsti in materia di contenimento del contagio da coronavirus. "Per l’apertura del mercato settimanale è necessario regolamentare la gestione dello stesso, individuando le misure più idonee ed efficaci per mitigare il rischio di diffusione dell’epidemia da Covid-19 - si legge nell'ordinanza firmata dal sindaco Virgilio Pacifico - Il Comune nella propria regolamentazione dovrà prevedere idonee misure logistiche, organizzative e di presidio per garantire accessi scaglionati in relazione agli spazi disponibili per evitare il sovraffollamento dell’area mercatale ed assicurare il distanziamento sociale".

A Sessa Aurunca si riparte da giovedì 28 maggio

Intanto, sempre sul fronte della riapertura dei mercati, arrivano nuovi aggiornamenti dal comune di Sessa Aurunca. "Giovedì 28 maggio riparte la fira mercatale, ma senza spuntisti (gli ambulanti con concessioni giornaliere, ndr) - fa sapere a Casertanews il presidente regionale Anva Confesercenti, Sebastiano Bernardo - Questo è quanto riferito dal sindaco Silvio Sasso ai nostri rappresentanti zonali Alberto Sullo e Carlo Mancini. L'ordinanza per la riapertura verrà firmata lunedì prossimo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Aversa riapre anche il settore non alimentare

Sabato 23 maggio, nel marcato di Aversa, ripartiranno anche le attività del settore non alimentare. "Serve massima collaborazione da parte degli operatori perché dato il poco tempo a disposizione l'amministrazione non ha potuto completare tutto il lavoro delle strisce di accesso - sottolinea a Casertanews Sebastiano Bernardo - Per questo motivo sabato insieme agli agenti della Polizia Municipale ci saranno anche i volontari della Croce Rossa e la Protezione civile, i quali forniranno tutte le dovute indicazioni. Tutto questo per rinviare l'apertura a sabato prossimo. Quindi un doppio plauso all'amministrazione comunale partendo dal sindaco Alfonso Golia, il comandante dei vigili urbani ed in particolar modo l'assessore alle Attività produttive Mario De Michele per il grande lavoro svolto in questa settimana utile alla riapertura del mercato. Un grazie di cuore da parte di tutta la categoria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

Torna su
CasertaNews è in caricamento