Il dramma di Alfonso, Monica e del loro bambino: bloccati in Venezuela dalle rivolte

La famiglia casertana 'incastrata' nel Paese sudamericano da problemi burocratici

Alfonso e Monica, i due genitori bloccati in Venezuela

Una famiglia casertana, con un bambino piccolo, è bloccata da giorni in Venezuela, dove rischia di scoppiare una vera e propria guerra civile tra l’opposizione e Nicolas Maduro. Il presidente dello Stato sudamericano è finito nel mirino di gran parte delle potenze occidentali per il regime di terrore instaurato nel Paese.

Alfonso, originario di Santa Maria a Vico, assieme alla moglie venezuelana Monica a al piccolo Natale, sta cercando di ritornare in patria: da qualche mese i tre vivono nell'isola Margarita in Venezuela, ma lo scoppiare dei disordini e le difficoltà economiche li avevano spinti a comprare i biglietti dell’aereo per fare ritorno a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La famiglia però è attualmente bloccata per problemi burocratici: il bambino, di 4 mesi, non ha il passaporto e le autorità locali hanno impedito ai tre di salire a bordo dell’aereo che dovrebbe riportarli a Santa Maria a Vico. Del caso è stata informata la Prefettura di Caserta, mentre il sindaco Andrea Pirozzi ha scritto al presidente del Consiglio Giuseppe Conte per chiedere un aiuto concreto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento