L'esercito a Castel Volturno per combattere la mafia nigeriana

Passa alla Camera la mozione proposta dalla leader di FdI Giorgia Meloni

Il provvedimento annunciato dalla Meloni a Castel Volturno

Arriva l'esercito a Castel Volturno per contrastare gli affari della mafia nigeriana. A darne notizia è il coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Gimmi Cangiano che in una nota sottolinea come il provvedimento sia stato adottato "grazie all'iniziativa della nostra leader, Giorgia Meloni, e del Gruppo di FdI alla Camera dei Deputati, è stata approvata la mozione che prevede l'invio dell'Esercito a Castelvolturno, per smantellare la nafia nigeriana e ripristinare la sicurezza e la legalità sul territorio". 

Poi prosegue: "Inoltre, grazie a FdI, è stata approvata la mozione contro il global compact per bloccare il libero accesso degli extracomunitari in Italia - ha aggiunto Cangiano -, confermando, così, le battaglie del nostro.partito contro l'immigrazione clandestina e per la legalità. E' opportuno sottolineare - ha concluso Cangiano - che i 5 Stelle hanno votato contro e che, incredibilmente, la Lega si è astenuta".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento