Escursionista salvato, il vice sindaco esulta: "Grazie alla nostra Protezione civile"

De Robbio commenta il ritrovamento del 19enne rimasto bloccato sul monte Maggiore

C’è voluto anche l’impegno fondamentale della Protezione civile di Pietramelara per il ritrovamento di S.R., il 19enne Roccaromana che nel pomeriggio di venerdì era rimasto bloccato col suo cane nei pressi di un dirupo sul monte Maggiore, tra Roccaromana e Liberi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un intervento lodato dal vice sindaco Giovanni De Robbio: “Oltre ogni ostacolo e contro ogni avversità la nostra Protezione Civile coordinata dal Franco Fochetti si distingue sempre nel migliore dei modi - ha affermato De Robbio - Grazie comandante Fochetti per tutto ciò che mettete in campo al servizio del nostro splendido territorio. Un grazie speciale va al neo comandante della stazione carabinieri di Pietramelara che con i suoi uomini ha portato a termine un ottimo lavoro! Siete davvero un passo avanti e tutto ciò non può che inorgoglire e rasserenare Pietramelara ed i pietramelaresi”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento