ELEZIONI Ferrara: “I sanfeliciani non si faranno condizionare dai casi montati ad arte”

Il candidato sindaco replica alle accuse sui falsi curriculum

Il candidato sindaco Giovanni Ferrara

Giovanni Ferrara, candidato sindaco di San Felice a Cancello è stato stretto in un morsa di stima, affetto e fiducia anche nella frazione Botteghino, dove ieri sera si è tenuto un pubblico comizio, la piazza era stracolma di persone.

“Non fatevi condizionare dai ‘casi’ montati ad arte e dalle false propagande (il riferimento è alle accuse sui falsi curriculum di alcuni suoi candidati arrivata dal Movimento 5 Stelle, ndr). Ci abbiamo messo la faccia per il bene e la sicurezza della nostra città. Non facciamo false promesse, perché non scherziamo sulle difficoltà economiche della gente, sul disagio sociale ed esistenziale delle persone, sui giovani che non hanno lavoro e i disoccupati. Abbiamo ereditato una situazione economica a dir poco tragica, che va trattata con competenza e responsabilità, la mia squadra rappresenta un connubio perfetto di esperienza e innovazione, San Felice ha bisogno di amministratori di comprovata capacità, solo l’entusiasmo non basta".

"Facile scrivere il libro dei sogni, più difficile è realizzarlo - chiosa Giovanni Ferrara - Noi non promettiamo miracoli, ma promettiamo di mantenere gli impegni”. Prossima tappa frazione Polvica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

Torna su
CasertaNews è in caricamento