Camera Penale, Petrillo presidente. Cinque eletti, in 4 al ballottaggio

Gli avvocati torneranno a votare lunedì 20 maggio

Si è concluso poco fa lo scrutinio dei voti per la nuova composizione dell’organismo di rappresentanza degli avvocati penalisti di Santa Maria Capua Vetere, valido ad eleggere il Presidente, i membri del Consiglio Direttivo e il rappresentante dei praticanti della Camera Penale di Santa Maria Capua Vetere. 

Il nuovo presidente è l’avvocato Francesco Saverio Petrillo, 46enne di Santa Maria Capua Vetere che ha ottenuto ben 110 voti a fronte dei 31 riportati dall’altro candidato Alberto Barletta. Primo eletto al Consiglio Direttivo, invece, l’avvocato Raffaele Carfora, di Santa Maria a Vico, che si è imposto con 100 preferenze. A seguire gli altri avvocati eletti: Olimpia Rubino (97), Tommaso Giaquinto (89), Luca Viggiano (82), Nicola Bovienzo (74). Al ballottaggio per l’ultimo posto utile, con voto previsto lunedì 20 maggio, gli avvocati Roberto Garofalo, Mario Mangazzo, Giuseppe Siconolfi e Gerardo Tommasone. Eletto quale rappresentate dei praticanti avvocati Giuseppe Irace.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento