ELEZIONI Donna scopre di aver già votato: scatta la denuncia

Sulla scheda elettorale non c'era alcun timbro: all'elettrice è stato comunque permesso di votare

Clamoroso a Casaluce: ieri sera, intorno alle 20, una donna si è presentata nella sezione 1, nella scuola Beethoven, per esprimere la propria preferenza alle elezioni comunali che vedono in corsa Antonio Tatone, Antonio Cutillo e Pasquale Bruno, ed ha scoperto che aveva già votato. 

Un fatto assurdo perché sulla scheda elettorale non c'era alcun timbro e la donna era la prima volta che si recava al seggio. Immediata la denuncia ai carabinieri di Teverola-Casaluce che hanno già raccolto le prime informazioni in merito. 

Alla donna è stato comunque consentito di votare dal presidente di seggio, che ha consegnato una nuova scheda scrivendo 'fuori dagli spazi' i dati dell'elettrice.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

  • Terremoto, attivato il piano di emergenza comunale

Torna su
CasertaNews è in caricamento