Elezioni, Cristiano l'ultimo tassello della squadra di Tatone

L'infermiera 28enne è alla sua prima esperienza in politica

Emilia Cristiano

Si completa (salvo clamorosi colpi di scena) la lista civica ‘Movimento Civico per Casaluce’ guidata dal candidato sindaco Antonio Tatone: l’ultimo tassello del puzzle della maggioranza uscente è Emilia Cristiano, conosciuta come Emy, 28enne infermiera che ha deciso di sposare il progetto di Tatone per “poter dare il mio contributo ad un gruppo che ha già fatto tantissimo per la nostra comunità e che merita di poter portare a termine i tanti progetti già in essere che daranno un volto nuovo alla nostra Casaluce”.

Emilia Cristiano è alla sua prima esperienza politica e non nasconde “l’emozione” per questa affascinante avventura al fianco di “una persona che stimo profondamente come Antonio Tatone e di tutta una maggioranza, oggi guidata dal sindaco uscente Rany Pagano, che ha veramente stravolto in positivo il nostro Municipio. Basti pensare ai tanti progetti fatti, oltre alle numerose iniziative che hanno dato lustro alla città. La mia famiglia, che mi preme ringraziare per avermi spinto e sostenuto in questa scelta, ha sempre portato il proprio contributo al ‘Movimento Civico per Casaluce’. Ora scendo in campo personalmente per poter essere protagonista di un futuro che spero possa essere ancora con i colori del ‘Movimento Civico per Casaluce’ e con un Municipio guidato dal sindaco Antonio Tatone”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Zeppetella: Zagaria comparirà in aula

  • Attualità

    Fiori sulla tomba del criminale nazista | FOTO

  • Cronaca

    Incendio nella braceria vicino all'ospedale

  • Incidenti stradali

    Carambola tra 2 auto: donna travolta alla fermata del bus

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • La tragedia di Pasquetta: è morto il medico Zinzaro

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Imprenditore dei Casalesi al servizio dei Piccolo, Buttone: "Volevo ucciderlo"

  • Ha ospitato il boss latitante per un debito nella "bisca dei vip"

  • Truffatrice incastrata nell'ufficio postale finisce alla sbarra

Torna su
CasertaNews è in caricamento