Elezioni, Cristiano l'ultimo tassello della squadra di Tatone

L'infermiera 28enne è alla sua prima esperienza in politica

Emilia Cristiano

Si completa (salvo clamorosi colpi di scena) la lista civica ‘Movimento Civico per Casaluce’ guidata dal candidato sindaco Antonio Tatone: l’ultimo tassello del puzzle della maggioranza uscente è Emilia Cristiano, conosciuta come Emy, 28enne infermiera che ha deciso di sposare il progetto di Tatone per “poter dare il mio contributo ad un gruppo che ha già fatto tantissimo per la nostra comunità e che merita di poter portare a termine i tanti progetti già in essere che daranno un volto nuovo alla nostra Casaluce”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emilia Cristiano è alla sua prima esperienza politica e non nasconde “l’emozione” per questa affascinante avventura al fianco di “una persona che stimo profondamente come Antonio Tatone e di tutta una maggioranza, oggi guidata dal sindaco uscente Rany Pagano, che ha veramente stravolto in positivo il nostro Municipio. Basti pensare ai tanti progetti fatti, oltre alle numerose iniziative che hanno dato lustro alla città. La mia famiglia, che mi preme ringraziare per avermi spinto e sostenuto in questa scelta, ha sempre portato il proprio contributo al ‘Movimento Civico per Casaluce’. Ora scendo in campo personalmente per poter essere protagonista di un futuro che spero possa essere ancora con i colori del ‘Movimento Civico per Casaluce’ e con un Municipio guidato dal sindaco Antonio Tatone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

Torna su
CasertaNews è in caricamento