Ztl e Movida, i commercianti si uniscono in vista delle elezioni

Primo confronto fissato con Peppe Stabile. La richiesta: "Ad un commerciante la delega del settore nella nuova giunta comunale"

Nella giornata di giovedì c'è stato un primo incontro tra il comitato "Aversa Centro Commercio Vivo" e l'associazione "Condominio del Seggio". I commercianti hanno discusso a lungo su vari temi quali: Movida, Ztl, divieto di alcool ai minori, sicurezza, parcheggi e decoro urbano. Dal confronto ne è scaturita una forte unione di intenti che porterà le due associazioni ad una collaborazione fattiva su tutto quello che interessa e potrà interessare il commercio nel centro storico. 

Le due associazioni lanciano nell'immediato una proposta ai candidati a sindaco: l’assessorato al commercio venga affidato ad un commerciante scelto dai commercianti". 

"Venga data la possibilità ai commercianti di indicare il nome che li rappresenti nella futura amministrazione, poiché nel recente passato la categoria è stata gestita da persone che poco quanto nulla hanno pensato e agito nell'interesse del commercio" spiegano in una nota.

E proprio sulla questione Movida l'associazione "Condomino del Seggio" stilerà nei prossimi giorni un documento concernente le varie problematiche che verrà integrato ad un programma sulla Ztl già avviato e pubblicizzato. Intanto martedì alle ore 20:30 ci sarà un incontro tra una delegazione di commercianti e il candidato sindaco Peppe Stabile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Poligono di tiro sequestrato dai carabinieri | FOTO

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento