Il Comune vieta i falò di Ferragosto

Multe fino a 500 euro con l'ordinanza del sindaco

Niente falò sugli arenili del Comune di Sessa Aurunca dalle ore 17 del 14 agosto alle ore 12 del 16 agosto. Il divieto è contenuto in un’ordinanza firmata dal sindaco Silvio Sasso, che segue quella già pubblicata dalla collega di Cellole Cristina Compasso.

Una decisione frutto delle problematiche che possono sorgere in occasione di Ferragosto, quando le spiagge vengono prese d’assalto dai giovani che con i falò possono creare pericoli di sicurezza pubblica o addirittura il rischio di incendi in vicinanza di cespugli.

A vigilare sulla sicurezza pubblica saranno gli agenti del locale comando di polizia municipale: per i trasgressori il rischio è di una multa dai 25 ai 500 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio a Ferragosto Baia Domizia vedrà una ‘invasione’ di giovani e non per la ‘Notte bianca’ organizzata dal Comune di Sessa Aurunca in collaborazione con Radio Marte, con un continuo alternarsi di dj e anche uno schiuma party. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento