Caos e code all’Asl, 'saltano' le prenotazioni dei cittadini

Problemi di linea al Distretto sanitario di Santa Maria Capua Vetere

Mattina di forti disagi al Distretto sanitario dell’Asl di Santa Maria Capua Vetere. Code e nervi tesi sin dall’apertura si sono registrati tra gli utenti, inferociti per la la mancanza di linea che non permette di effettuare prenotazioni delle prestazioni, esenzioni ticket e cambio medico.

I cittadini però non sono stati avverti per tempo e si sono recati normalmente al Distretto sanitario per sbrigare le proprie pratiche. Sin dall’apertura si sono quindi registrate code, mentre gli stessi stessi responsabili della struttura Asl non erano presenti per poter fornire spiegazioni agli utenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le proteste dei cittadini è anche spuntato un cartellone ‘ufficioso’ che avverte della chiusura fino a martedì dell’ufficio anagrafe dell’Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Tragedia al ritorno dal mare: muore 19enne, grave il fratello

Torna su
CasertaNews è in caricamento