I dipendenti della farmacia chiusa minacciano suicidio in Comune I FOTO

Si sono incatenati ed hanno chiesto un incontro col sindaco

I dipendenti della farmacia in Comune ad Orta di Atella

Protesta dei dipendenti della Farmacia Sagripanti ad Orta di Atella: pochi minuti fa sono andati in Municipio ed hanno minacciato di lanciarsi dal primo piano.

Si sono incatenati successivamente chiedendo all'amministrazione comunale di trovare una soluzione alla problematica perché "noi vogliamo semplicemente lavorare, per dare speranze di futuro ai nostri bambini"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento