Il prefetto diffida il sindaco: fissato il punto di 'non ritorno'

Venti giorni di tempo per approvare il bilancio

Il prefetto di Caserta Raffaele Ruberto

La diffida del prefetto di Caserta Raffaele Roberto è arrivata ed ora scatta ufficialmente il count-down per l’amministrazione comunale di Marcianise.

Oggi è stata protocollata in Comune l’atto ufficiale col cui il massimo organo rappresentativo del governo concede ad Antonello Velardi ed alla sua maggioranza i fatidici 20 giorni di tempo per approvare il bilancio di previsione, pena lo scioglimento del consiglio comunale.

A questo punto, dunque, c’è anche la dead-line per l’approvazione che è fissata al 26 aprile prossimo, tra Pasqua ed il ponte della Liberazione. Ora bisogna solo capire quale sarà la posizione che assumerà il Partito democratico che ad oggi non ha ancora garantito il voto al documento contabile fondamentale per il prosieguo della esperienza amministrativa.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

  • Allarme furti, cittadini barricati in casa nonostante il caldo

Torna su
CasertaNews è in caricamento